2009 - 2010 PDF Stampa E-mail

La ricerca di Manuela Broz, intesa al recupero delle testimonianze della Grande Guerra, ha consentito l'arricchimento dei testi dei 12 Percorsi. Ad essi sono associati pensieri ed emozioni ricavate dai diari e dalle lettere scritte di prima mano da chi visse quelle vicende, soldati o civili.

 

I PERCORSI (GG)

 

GG 01 - da Albaredo a Zugna Torta, risalendo la strada imperiale

GG 02 - Foppiano e la trincea dell'Edelweiss

GG 03 - Matassone e i depositi d'acqua

GG 04 - da Cuneghi a Passo Buole, il valico inespugnabile

 

GG 05 - Bruni, Parmesan, Zendri: passeggiando attorno al forte

GG 06 - da Obra a Monte di Mezzo, sul sentiero delle retrovie

GG 06.1 - Obra, dalla "Rosta dei Taliani" alle trincee contrapposte di rio Romini

GG 12 - Arlanch, dalla Casa del soldato alla 1^ linea nel fondovalle

 

GG 07 - Camposilvano, e la cannoniera di Dosso Pode

GG 09.1 - da Raossi al Sommele, gli avamposti dell’artiglieria verso il Corno

GG 11.1 - Dosso e il caposaldo austroungarico sulla Pilozeta

GG 08 - da Piano a Parrocchia, la linea di sbarramento di Vallarsa

 

GG 09 - da Raossi al Cosmaion, la via dei rifornimenti

GG 10.1 - da Anghebeni al Trappola, l'accampamento italiano

GG 10 - da Anghebeni al Corno, "Nuove glorie, nuova via"

GG 11 - da Zocchio al Trappola, la prima linea italiana

 

LUOGHI D'INTERESSE

 

Forte Pozzacchio - ValmorbiaWerk, il forte nella roccia

Matassone - Il forte conteso

Parmesan - "Il grosso mastino di guardia al fondo valle"

Corno Battisti - L'occhio del Pasubio sulla Vallarsa

 
Copyright © 2018 Pasubio100anni. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Design by Next Level Design Lizenztyp CC